GRANDE SUCCESSO PER LA PRIMA EDIZIONE DEL TROFEO LEOPOLDIA DUNE SPRINT TRAIL

Si è svolto domenica mattina il Leopoldia Dune Sprint Trail, nella Riserva del lago Biviere di Gela, con la partecipazione di 200 concorrenti, fra corridori e camminatori. Un grande successo di pubblico per la prima edizione di questa gara veloce in un contesto suggestivo e selvaggio.

foto 04

“È stato un giorno di grande sport all’insegna del rispetto per la natura”, ha dichiarato Emilio Giudice, il direttore della Riserva. “Con questa manifestazione abbiamo coinvolto più di duecento sportivi e dimostrato quanto sia forte e grande il legame che unisce due mondi apparentemente distinti, quello dello sport e quello dell’ambiente. Tutti i partecipanti sono rimasti stupefatti dalla bellezza di questo paesaggio così ricco e conservato. La realizzazione di un tracciato di running trail ha inoltre esaltato il godimento di questo contesto favorendo un tipo di fruizione che è senza dubbio originale e alternativa, rispetto al birdwatching e alle passeggiate naturalistiche.”

Per i circa 120 corridori è stato un vero e proprio spettacolo sfrecciare in mezzo ai canneti mentre sopra di loro volteggiavano falchetti di palude e sul lago si intravedevano garzette e ucceli selvatici. Infine l’attraversamento di un boschetto di tamerici e il guado di un canale dalle sponde quasi verticali hanno arricchito d’avventura un percorso già di per sè molto affascinante. Ai corridori si sono uniti una ottantina di camminatori che con passo svelto e tanta allegria hanno percorso lo stesso tracciato. Infine la visita guidata al centro visite e ai punti di osservazione dell’avifauna hanno completato la mattinata. Una bella giornata di sport e natura che ha permesso di conoscere la Leopoldia gussonei, la rarissima piantina a rischio di estinzione che da il nome al progetto Life e alla gara stessa.

123 corridori, 77 camminatori, 40 visitatori, 26 società sportive partecipanti, questo il bilancio finale dell’evento che come 17^ tappa conclude il grand prix provinciale ibleo. Si sposta invece a Cesarò (Me) nel Parco dei Nebrodi, la carovana dell’Ecotrail Sicilia che il 6 dicembre farà la sua 16^ tappa.

Vincitori assoluti Antonino Mormina della Podistica Messina con un tempo di 0.37’.26’’  e Daniela Pillitteri della Marathon Altofonte con 0.45’.52’’. Squadra vincitrice ai punti A.S.D. No al Doping e alla droga Ragusa, gruppi di camminatori più numerosi Amunì e Siemu a peri, entrambi a pari merito. Infine un premio è stato dato all’ultima corridore, Loredana Varvaro, in nome di tutti i partecipanti a questa gara che hanno reso veramente indimenticabile la prima edizione del Leopoldia Dune Sprint Trail.

Podi di categoria: Cat. TM: 1° Antonino Mormina – 2° Leandro Cavallo (00.39’.10’’) – 3° Giuseppe Catalano (00.40’.17’’); Cat. MM35 1° Salvatore Gennuso (00.41’36’’) – 2° Gianluca Carfì (00.41’.45’’) – 3° Felice Bevilacqua (00.43’.00’’); Cat. MM40 1° Cosimo Azzolini (00.39’.00’’)  – 2° Sergio Naselli (00.40’.01’’) – 3° Vito Lo Porto (00.41’.09’’); Cat. MM45 1° Giuseppe Veletti (00.38’.06’’) – 2° Kevin Muscat (00.38’.55’’) – 3° Vincenzo Taranto (00.39’.04’’); Cat. MM50 1° Antonio Rizzo (00.42’.49’’) – 2° Antonino Spatola (00.43’.10’’) – 3° Adolfo Sgammeglia(00.43’.16’’); Cat. MM55 1° Giorgio Cavalieri (00.40’.58’’) – 2° Antonio Sgammeglia (00.41’.05’’) – 3° Nunzio Schembari (00.42’.42’’); Cat. MM60 1° Carmelo Martorana (00.44’.45’’) – 2° Giuseppe Licitra (00.48’.42’’) – 3° Vincenzo Di Pasquale(00.49’.37’’); Cat. TF: 1^ Daniela Pillitteri (00.45’.52’’) – 2^ Viviana Girmenia (00.56’.10’’) – 3^ Elisa Ioppolo (00.59’.00’’); MF35 1^ Melissa Lionti (00.51’.36’’); MF40 1^ Carola Giardina (00.58’.57’’) – 2^ Nadia Occhipinti (01.07’.50’’); MF45 1^ Concetta Di Paola (00.51’.16’’) – 2^ Rossella Tumino (00.59’.48’’) – 3^ Loredana Varvaro (01.14’.10’’); MF50 1^ Guglielma Taranto (01.00’.18’’) – 2^ Rossella Trovato (01.05’.10’’) – 3^ Caterina Spinelli (01.13’.30’’)

scarica la classifica

Skip to top

Comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>